Dove sei?

Se mi vuoi

Prova a chiedermi una carezza,

Per scoprire che la paura è una certezza

Amarsi ancora

Amarsi ancora

Ma senza tempo

 

Ma mi ascolti quando canto in macchina?

Lo senti che urlo per coprire le mie lacrime

gli occhi si bagnano d’improvviso

E la voce si spezza

 

Nella testa dico che devo urlare più forte

Solo rendendomi più forte

Potrò forse affrontarti un giorno

 

Di nuovo

Ma con occhi diversi

Senza più paure

Paura di essere me stessa

 

E poi magari ti piacerò lo stesso

Anche se sarò diversa

 

Ieri ho comprato dei fiori

Li ho messi sul tavolo

Ti ricordi che mi piacciono?

 

Provo a pensare che innaffiandoli

Loro cresceranno

Loro vivranno il più possibile per vedermi crescere

O forse tornare come ero prima

Prima che iniziassi ad aver paura di essere me

 

Sono belli i fiori

Guardano verso il cielo

Anche se c’è il soffitto

E altri quattro piani sopra di loro

 

Comunque guardano in alto

Dritti sul loro gambo

Restano immobili, sicuri di sé

Voglio essere come loro

Belli e sicuri e dritti e forti

 

Sento un tonfo dentro al petto

Ad ogni respiro è come sulle montagne russe

Perché sento che sono viva

E voglio vivere per queste emozioni

Anche se piango in macchina

Sento che servirà a qualcosa tutto questo

 

A farmi più forte, ancora più ogni istante

Crescere per te fa crescere anche me

Vedermi dentro e sentire quando canto e scrivo

Che questa vita voglio viverla

0 commenti su “12 chilometri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: